Senigallia: polizia mette in fuga i ladri e recupera la refurtiva

Dopo ave ripulito un'abitazione in via Delle Rose i ladri sono stati messi in fuga dalla Volante, che ha recuperato monili d'oro e gioielli per un valore di diverse migliaia di euro

Durante la scorsa notte, nel corso dei consueti controlli svolti dal personale della Squadra Volante di Senigallia, nella zona del Ponte Rosso, in prossimità di via delle Rose, gli agenti hanno notato alcuni strani movimenti, e udito dei fruscii sospetti provenire da alcune siepi.

I poliziotti hanno immediatamente capito che i rumori erano probabilmente provocati da alcune persone messe in fuga dal loro arrivo e si sono messi a perlustrare la zona. Poco dopo gli agenti hanno rinvenuto, poco distante dal punto in cui era stato sentito questo rumore, un considerevole numero di scatole utilizzate di solito per conservare gioielli, ed un portagioie.

Refurtiva Senigallia 2-2-2Dentro le scatole c’erano svariati monili, tra cui orologi d’oro, collane, orecchini, spille nonché un considerevole numero di rubini, il tutto per un valore pari ad alcune migliaia di euro (i rubini da soli  avevano un valore pari a circa 3000 euro).

Nelle successive indagini gli agenti hanno rintracciato l’abitazione nella quale era stato commesso il furto e contattato il proprietario, assente da casa, al quale è stata restituita la refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

Torna su
AnconaToday è in caricamento