Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Minaccia il suicidio in ospedale, ansia per medici e pazienti: arriva la polizia

Ore movimentate a Torrette questa mattina. La polizia ha soccorso un 40enne marocchino che stava preoccupando medici e pazienti

ANCONA - Minaccia il suicidio in ospedale perché ritiene di non aver ricevuto le giuste cure per la sua malattia. Ore movimentate a Torrette questa mattina. La polizia ha soccorso un 40enne marocchino che stava preoccupando medici e pazienti. 

Gli agenti lo hanno riportato alla calma, insieme agli operatori sanitari, e sono stati già presi contatti con gli assistenti sociali che lo seguiranno nel periodo di terapia domiciliare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia il suicidio in ospedale, ansia per medici e pazienti: arriva la polizia
AnconaToday è in caricamento