rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Pietralacroce

«Mi hanno rubato il Rolex», la polizia va a casa e scopre un arsenale da ninja

Si trattava di diversi pugnali, un machete, una katana e un gladio la cui detenzione non era mai stata segnalata alle autorità

Ha chiamato la polizia perché, diceva, un conoscente gli aveva rubato un Rolex da 15mila euro. Gli agenti sono intervenuti la notte scorsa nella casa di un 36enne a Pietralacroce. 

L’uomo si era poi accorto che l’orologio era in casa. Dalla ricostruzione della vicenda e ascoltate tutte le parti coinvolte, gli agenti hanno verificato che il 36enne aveva in disponibilità molte armi bianche. Queste, secondo gli investigatori, sarebbero state usate per minacciare il presunto autore del furto. Si trattava di diversi pugnali, un machete, una katana e un gladio la cui detenzione non era mai stata segnalata. Le armi sono state sequestrate. 

armi sequestrate pietralacroce_foto questura-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Mi hanno rubato il Rolex», la polizia va a casa e scopre un arsenale da ninja

AnconaToday è in caricamento