Nuovi agenti di Polizia, oltre 200 i candidati per la preselezione

Di questi ne saranno selezionati i primi 50, oltre agli ex aequo rispetto al cinquantesimo posto, che saranno poi chiamati ad effettuare il concorso vero e proprio

JESI - Si terrà lunedì pomeriggio, con inizio alle ore 15, presso il palasport Ezio Triccoli di Via Tabano la prova preselettiva per il concorso di un posto a tempo indeterminato di agente della Polizia locale. Alla prova sono stati ammessi 222 candidati tra le circa 240 domande pervenute. Di questi ne saranno selezionati i primi 50, oltre agli ex aequo rispetto al cinquantesimo posto, che saranno poi chiamati ad effettuare il concorso vero e proprio.

Tre sono poi le prove previste tra febbraio e marzo: quella di guida della moto, la prova scritta e la orale. Subito dopo verrà stilata la graduatoria finale dove, da bando, è prevista l’assunzione di una unità a tempo indeterminato e la facoltà del Comune sia di attingere dalla stessa per le assunzioni a tempo determinato, sia quella di procedere ad ulteriori assunzioni a tempo indeterminato qualora le procedure di mobilità obbligatorie per legge dovessero andare deserte. Nel piano del fabbisogno del personale 2019, infatti, sono previste per la Polizia locale quattro unità a tempo indeterminato e due a tempo determinato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A presiedere la commissione è il comandante della Polizia locale di Jesi Cristian Lupidi, affiancato dai comandanti della Polizia locale di Ascoli Piceno e Recanati, rispettivamente Patrizia Celani e Danilo Doria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento