Cronaca

Reati in città, l’analisi del nuovo questore: «Abbiamo individuato la mission del futuro»

Alla vigilia del 167° anniversario della Polizia di Stato il Questore di Ancona fotografa la situazione della sicurezza in città e provincia

Flessione dei delitti in generale, ma i dati sui furti in appartamento rappresentano l’eccezione così come le truffe online e i reati connessi al traffico di stupefacenti. Claudio Cracovia, neoquestore di Ancona, ha fotografato la situazione ad Ancona e provincia alla vigilia della Festa della Polizia che si terrà domani in piazza Roma. Lo ha fatto in una conferenza stampa dove hanno partecipato tutte le specialità della Questura di Ancona. Accanto al massimo dirigente c’erano infatti Cinzia Grucci (dirigente Polizia Postale e delle Comunicazioni), Stefano Santiloni (Polizia di Frontiera), Vincenzo Macrì (Polfer), Fabio Santone (Polizia Stradale), Massimiliano Olivieri (Polizia Scientifica), Francesco Accomando (Mobile di Senigallia) e Giuseppe Tranzillo (Polo Logistica). 

«Contrasto ai furti, mission del futuro»

«Dai dati emergono meno furti ,rapine, scippi e furti d’auto ma abbiamo l’eccezione dei furti in abitazione – ha spiegato Cracovia- Le percentuali d’aumento non sono preoccupanti ma questo significa che abbiamo individuato la mission del futuro. Lavoreremo su un duplice fronte, quello del controllo del territorio e su nuovi progetti di prossimità». In aumento anche i dati sulle truffe online:«Dato proporzionale all’aumento degli acquisti online» ha spiegato il questore che è passato poi alla questione spaccio: «Abbiamo anche qui dati in aumento, l’aspetto positivo è che questo succede perché aumentano le denunce quello negativo è che è aumentata la domanda e il consumo» ha concluso Cracovia. Il questore ha ripercorso anche alcune delle operazioni concluse nel corso del 2018 sotto la dirigenza di Oreste Capocasa, tra cui le operazioni della squadra Mobile (tra cui l'untore, la presunta setta macrobiotica e l'operazione "Mari e Monti") e quelle di soccorso pubblico tra cui il salvataggio delle donne intrappolate nell’auto durante l’allagamento della Baraccola o il salvataggio di una donne che minacciava il suicidio. Domani in piazza Roma (ore 10) la cerimonia per il 167° anniversario della Polizia di Stato con la consegne delle onorificenze. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reati in città, l’analisi del nuovo questore: «Abbiamo individuato la mission del futuro»

AnconaToday è in caricamento