rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Centro storico / Via Giacomo Matteotti, 21

Scuole sicure, i poliziotti di prossimità all'ingresso delle "Pie Venerini"

All’ingresso della vicina scalinata e nei giardini di via San Pietro, alcune notti fa, erano comparsi striscioni contro il degrado

ANCONA - Poliziotti di prossimità della Questura di Ancona all’ingresso della Scuola “ Maestre Pie Venerini” di corso Matteotti. Gli alunni e i loro genitori hanno manifestato le difficoltà che a volte riscontrano nell’accedere alla Piazzetta “ Rosa Venerini”, dove si trovano gli accessi alla scuola dell’infanzia e alla secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo, collegata al corso principale da una scalinata priva di illuminazione e situata sotto ad un tunnel. All’ingresso della scalinata e nei giardini di via San Pietro, alcune notti fa, erano comparsi striscioni contro il degrado

Già dalla scorsa settimana su disposizione del Questore sono stati potenziati i servizi di vigilanza e controllo sia nella zona del corso che nell’area limitrofa, che vede nella parte superiore della piazzetta estendersi un giardino pubblico, accessibile sia da via San Pietro che da via Oddo di Biagio. La visita dei poliziotti è stata l’occasione per incontrare la vice-coordinatrice didattica della scuola, Alessandra Caselli. 

Dall’inizio dell’anno scolastico gli agenti hanno avuto modo di contattare tutti i dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi della città, raccogliendo segnalazioni e richieste, poi trasmesse ai vari uffici competenti sul territorio. Nelle prossime settimane continueranno i servizi specifici di vigilanza e controllo anche attraverso l’ausilio dei cinofili della Polizia di Stato, reparto particolarmente amato dai bambini, ma anche estremamente utile nelle attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio di sostanze in prossimità di scuole, giardini, piazze. «Esserci sempre ed esserci prima è anche accompagnare i nostri giovani nel percorso che farà di loro le donne e gli uomini di domani, cittadini responsabili del vivere civile» ha commentato il questore Cesare Capocasa.
                  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole sicure, i poliziotti di prossimità all'ingresso delle "Pie Venerini"

AnconaToday è in caricamento