rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

Vede la polizia e scappa, trovato con attrezzi da scasso. Preso un sospetto ladro

È un 37enne. Prima si è rifugiato in stazione poi è uscito da un bar ma è stato bloccato. È stato denunciato per porto abusivo di armi

ANCONA - Passa l’auto della polizia e lui si rifugia in stazione. Gli agenti, notando l’uomo corre via, lo hanno seguito e quando si è accorto che erano vicino ha tentato di nuovo di tagliare la corda, uscendo su piazza Rosselli, dal bar interno della stazione ferroviaria. I poliziotti gli hanno corso dietro, notando che durante la fuga trafugava qualcosa nelle tasche e portandosi poi le mani alla bocca come se volesse ingoiare qualcosa. Alla fine è stato bloccato. Era un tunisino di 37 anni, con un arnese multiuso da scasso, fornito di lama, forbici e altri strumenti da punta e da taglio. Il 37enne, regolare sul territorio italiano, è stato denunciato per il reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia e scappa, trovato con attrezzi da scasso. Preso un sospetto ladro

AnconaToday è in caricamento