Vede la Volante e fugge, la polizia lo insegue e lui cade: «Non volevo la multa»

Il giovane si è dato alla fuga per le vie della città dopo aver visto una pattuglia della Volanti.

Foto di repertorio

«Non avevo il targhino e non volevo prendere la multa». Questa la giustificazione di un giovane anconetano che ieri, intorno alle 15,30, si è dato alla fuga per le vie di Tavernelle dopo aver visto una pattuglia della Volanti. Lo scooterista è scappato in direzione cimitero, poi dopo qualche centinaio di metri di corsa, in cui aveva driblato diverse auto, è finito a terra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fortuna per lui niente di grave, solo un trauma al naso. Alla fine la multa lui l’ha presa lo stesso, insieme però alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • FLASH - Statale 76 chiusa al traffico per controlli anti Coronavirus

  • Bollo auto, università e concessioni statali: la Regione Marche sospende le tasse

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

Torna su
AnconaToday è in caricamento