Vede la Volante e fugge, la polizia lo insegue e lui cade: «Non volevo la multa»

Il giovane si è dato alla fuga per le vie della città dopo aver visto una pattuglia della Volanti.

Foto di repertorio

«Non avevo il targhino e non volevo prendere la multa». Questa la giustificazione di un giovane anconetano che ieri, intorno alle 15,30, si è dato alla fuga per le vie di Tavernelle dopo aver visto una pattuglia della Volanti. Lo scooterista è scappato in direzione cimitero, poi dopo qualche centinaio di metri di corsa, in cui aveva driblato diverse auto, è finito a terra. 

Per fortuna per lui niente di grave, solo un trauma al naso. Alla fine la multa lui l’ha presa lo stesso, insieme però alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento