Passeggia sui binari e rischia di essere investito: multato dalla polizia ferroviaria

Controlli a tappeto nell'ultima settimana di agosto, con i treni super affollati per il controesodo

foto d'archivio

Duecento servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie, 1431 persone identificate, 68 treni scortati, 15 pattuglie automontate, 14 servizi antiborseggio, una persona arrestata e 4 denunciate a piede libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo il bilancio dell’attività svolta dagli uomini del Compartimento di Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo di Ancona nel corso della scorsa settimana, caratterizzata dal controesodo estivo.
In particolare, il 29 agosto personale della Polfer di Terni ha tratto in arresto una cittadina nigeriana trovata in possesso di un quantitativo di oltre un chilo di marijuana. Nella serata del 30 agosto, la Polfer di Ancona è intervenuta per mettere in sicurezza una persona che camminava pericolosamente all’interno della sede ferroviaria nei pressi della stazione di Torrette. L’uomo è stato sanzionato in via amministrativa. La circolazione ferroviaria ha subito lievi ritardi a causa della “marcia a vista” imposta ai convogli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento