Rovistava tra i bagagli dei passeggeri, denunciato un addetto alle pulizie dei treni

L'uomo è stato identificato e denunciato dalla Polizia Ferroviaria di Ancona ed ora dovrà rispondere di furto aggravato

Invece di pulire i treni dopo l'arrivo alla stazione, rovistava tra i bagagli dimenticati dai passeggeri. "Arrotondava" così un addetto alle pulizie di Senigallia.

L'uomo, 30 anni, è stato identificato dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Ancona, che dopo alcune segnalazioni ricevute dai passeggeri, sono riusciti a risalire all'identità del ladro, che nei suoi raid era riuscito ad impossessarsi di denaro ed altri oggetti di valore come macchine fotografiche e smartphone. Per lui è scattata la denuncia ed ora dovrà rispondere di furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento