La Polizia di Ancona in visita al Salesi il giorno di Natale

Il giorno di Natale la Polizia di Ancona non ha pensato a festeggiare, ma a regalare un sorriso in più ai bambini più sfortunati perché ricoverati al Salesi e costretti a passare il 25 dicembre su un letto d'ospedale

La Polizia al Salesi

Il giorno di Natale la Polizia di Ancona non ha pensato a festeggiare. La priorità è stata regalare un sorriso in ai bambini più sfortunati, ricoverati all'Ospedale Pediatrico Salesi di Ancona. Alle ore 10:00 del 25 dicembre è scattato il blitz degli agenti. Insieme a Babbo Natale, i poliziotti delle Squadre Volanti di Ancona, insieme al loro primo dirigente Cinzia Nicolini, hanno portato alcuni doni ai bambini, tra cui anche dei gadget della Polzia di Stato: uno zainetto estraibile e una spila della forza di polizia dorica. Gli agenti in divisa, insieme all'Associazione Patronesse, hanno trascorso molto tempo con i bimbi ricoverati, giocando con loro e facendo compagnia anche ai loro genitori, rendendo la mattina di Natale un giorno speciale. E i bimbi, affascinati dalle divise e dal calore degli agenti di Polizia, hanno gradito quell'incursione benefica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con i miei ragazzi abbiamo cercato di portare un sorriso a quei bimbi costretti a trascorrere il più bel giorno in ospedale facendo "la scorta" a Babbo Natale - ha detto il vice questore Cinzia Nicolini -  Abbiamo attaccato ai loro pigiamini lo stemma della Pantera, virtualmente abbiamo cercato di dare a loro e ai genitori lo stesso coraggio che hanno i Poliziotti quando fanno il loro lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento