rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Piano / Mercato Piazza d'Armi

Entra nel furgone e prende uno zaino con chiavi e portafoglio: al mercato scatta la caccia al ladro

L'episodio in piazza D'Armi. L'sos della vittima ha fatto scattare l'allarme e sul posto si sono precipitati gli agenti

ANCONA - Si è intrufolato all’interno di un furgone di una venditrice ambulante e ha rubato uno zaino al cui interno erano custoditi anche portafoglio e chiavi di due auto: è quanto accaduto ieri in piazza D'Armi. Il ladro è un 35enne, residente a Jesi, già noto alle forze dell'ordine e con precedenti per furto.

La donna, vittima dell'accaduto, si è accorta che lo zaino le era stato rubato mentre stava lavorando al banco e così ha immediatamente chiamato il Nue 112. L'uomo è stato individuato dalla polizia nel parcheggio mentre provava ad intercettare l'auto da rubare. Alla vista degli agenti il 35enne ha provato ad allontanarsi per essere poi individuato poco dopo in una via limitrofa. Vistosi scoperto, ha restituito lo zaino rubato alla vittima. L’aveva nascosto a sua volta in una borsa. Gli Agenti, dopo aver ascoltato le testimonianze delle persone presenti lo hanno accompagnato in questura per gli accertamenti di rito. 

E’ emerso anche un provvedimento di foglio di via dal capoluogo dorico, emesso dal questore di Ancona pochi giorni prima, a seguito di istruttoria della Divisione Anticrimine, per un episodio analogo, in cui era stato trovato dalle Volanti con addosso arnesi per lo scasso, mentre si aggirava furtivamente tra le auto in sosta. Il 35enne è stato arrestato e questa mattina portato in tribunale per la direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nel furgone e prende uno zaino con chiavi e portafoglio: al mercato scatta la caccia al ladro

AnconaToday è in caricamento