Droga e furti, gira in centro nonostante il decreto d'espulsione: denunciato un 26enne

L'uomo girava in pieno centro storico, nonostante fosse stato espulso dal territorio. A sorprenderlo e denunciarlo gli agenti di Polizia di Osimo

OSIMO - Gira in pieno centro storico nonostante un decreto di espulsione dal territorio. Ad essere denunciato un 26enne marocchino, già condannato per droga e furti. I poliziotti di Osimo, nel corso di alcuni controlli straordinari, lo hanno bloccato mentre passeggiava in città.  L'uomo è stato poi accompagnato in Questura. Dopo le formalità di rito l'uomo è stato espulso in Marocco.

I poliziotti sono intervenuti anche in Corso Mazzini, dove alcuni negozianti avevano indicato la presenza di un 36enne, che in stato di alterazione,  molestava i passanti. Gli agenti, anch'essi minacciati dall'uomo, lo hanno denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento