rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Le Winx secondo Poliarte: la scuola di design fa il video mapping delle fatine

Un contest tra studenti per reinterpretare le sei fatine Winx. E’ questa la mission scaturita dalla sinergia creativa tra Poliarte e Rainbow. Il progetto Winx Urban Art è un’iniziativa che punta a dare una nuova veste al più noto brand italiano di animazione

ANCONA - Una grande campagna di live events che vedrà al centro una serie di videomapping raffiguranti le sei fatine Winx: Bloom, Stella, Flora, Tecna, Musa e Aisha. Ma a realizzare le immagini delle note eroine dei cartoni tv saranno gli studenti della scuola di design Poliarte che, attraverso una sfida del tutto inedita, dovranno reinterpretare le Winx con l’obiettivo di far vivere alle sei fate un’avventura fatta di arte urbana e video mapping. Giovedì 23 febbraio si terrà la lezione introduttiva in Poliarte, dopodiché gli studenti si recheranno nella sede Rainbow di Loreto. Analizzando le personalità, lo stile e i tratti distintivi di ogni Winx, i corsi triennali accademici Fashion, Graphic, Industrial e Interior design si metteranno alla prova in sei team di lavoro e ogni studente presenterà proposte personali per una fata assegnata. Una commissione composta da esperti Rainbow selezionerà sei proposte di Winx che saranno interpreti di un video mapping realizzato dall’azienda PlayMarche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Winx secondo Poliarte: la scuola di design fa il video mapping delle fatine

AnconaToday è in caricamento