Cronaca

Infrastrutture, al via il lavori per la costruzione di un'antenna radio

In zona Pietralacroce sorgerà la stazione radio sempre monitorata dall'Arpam. L'Assessore Polenta: «Ambiente e salute sono le linee guida»

Assessore Michele Polenta

«Si informa la cittadinanza che agli uffici comunali è arrivata la comunicazione di inizio lavori per l'installazione di una nuova stazione radio base di telefonia in zona Pietralacroce, nello specifico in zona Forte Garibaldi, su un terreno di proprietà demaniale». Così l'assessore Michele Polenta fa sapere in una nota delle novità infrastrutturali in questa zona. «Il sito - prosegue la nota - insiste su un'area prevista dal piano di telefonia mobile incluso nel piano regolatore regionale. Tali aree nella fase di redazione del piano furono valutate favorevolmente da Arpam e da Università delle Marche sotto il profilo radioelettrico. Anche l'ipotizzato accorpamento della nuova stazIone radio base di Iliad da far installare nell'infrastruttura esistente da dove  già trasmette la stazione radio base di Wind non è un obbligo di legge e peraltro nulla comporta sotto il profilo radioprotezionistico».

Il Comune precisa inoltre che sarà l'Arpam a misurare le reali emissioni di campo elettromagnetico che dovranno rientrare nei limiti di legge. «Tutela della salute e rispetto dell'ambiente - conclude il comunicato - sono le nostre linee guida. Legislatore nazionale ed enti di controllo come Arpam devono svolgere la loro funzione per evitare ai Comuni provvedimenti spot che possono far riscuotere un po' di popolarità ma che poi non reggono sul piano giuridico. Il tutto con l' eventualita di far insorgere contenziosi che vedrebbero l'Amministrazione soccombente e con ingenti danni da riconoscere al gestore con soldi publici».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture, al via il lavori per la costruzione di un'antenna radio

AnconaToday è in caricamento