rotate-mobile
Cronaca

Pedinato e sorpreso con la droga in casa: arrestato il pizzaiolo-pusher

 I sospetti sull'uomo, fornaio e pizzaiolo, hanno portato prima ad  appostamenti e pedinamenti con auto civetta nella periferia nord di Ancona

ANCONA - Trovato con 175 grammi di hashish e marijuana e materiale per il confezionamento, arrestato dalla squadra Mobile di Ancona. I sospetti sull'uomo, fornaio e pizzaiolo, hanno portato prima ad  appostamenti e pedinamenti con auto civetta nella periferia nord di Ancona, poi alla perquisizione di auto, casa e locale. 

In casa c'erano 175 grammi di hashish suddivisi in 29 involucri e un panetto di marijuana da tre grammi. Trovato anche un bilancino di precisione e numerose buste in cellophane ritagliate con fori di forma circolare, oltre a 650 euro ritenuti provento dell’attività illecita. L'uomo è ora ai domiciliari in attesa di convalida. 

droga-34

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedinato e sorpreso con la droga in casa: arrestato il pizzaiolo-pusher

AnconaToday è in caricamento