Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Montedago / Via Sparapani Enrico

Coprifuoco al bar, le verità del sindaco e le possibili novità sull'ordinanza

Il sindaco rivela cosa ha portato all’ordinanza di limitazione dell’orario per il locale e si rivela possibilista sulla modifica del divieto

Foto di repertorio

Oltre 100 firme di residenti che hanno segnalato non solo la musica ad alto volume dopo la mezzanotte, ma anche schiamazzi da parte di chi aveva partecipato alle serate del Pippo Bar. Il sindaco Valeria Mancinelli spiega cosa ha portato al rilascio dell’ordinanza che sta facendo discutere i residenti di via Sparapani e dintorni, ma annuncia anche un’apertura: «Il tema vero è la sera, quell’orario di attività tra le 8 e le 20 è quello standard che abbiamo dato anche in occasione di altre chiusure per altre motivazioni, ma è possibile rivedere l’orario di apertura alla mattina- ha detto il sindaco- se i titolari volessero aprire alle 6,30 per fare un caffè a chi va al lavoro non viene certo via il mondo. Stiamo ragionando, non c’è un accanimento particolare. Per quanto riguarda l’orario di chiusura, ma in quel caso se non sarà più alle 20 sarà alle 22 e non oltre». 

«Si è arrivati all’ordinanza per la sequenza innumerevole di violazioni del regolamento vigente registrate anche negli anni scorsi- ha detto il sindaco durante la presentazione del pacchetto sicurezza legato alla movida e non solo- si sono susseguite sanzioni pecuniarie, poi la chiusura temporanea per qualche giorno e persistendo in modo clamoroso con musica forte anche alle 2 o alle 3 di notte in una zona residenziale si è arrivati a dover assumere un’iniziativa radicale». 

La Mancinelli spiega che all’origine della misura ci sono le proteste firmate da oltre 100 residenti arrivate sul tavolo del Comune: «La modalità di frequentazione del locale con l’intrattenimento fino ed oltre la mezzanotte comportava che una parte degli avventori si intratteneva fuori con urla e schiamazzi. Tutto questo per diverse e ripetute volte durante la settimana e nei week end». 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coprifuoco al bar, le verità del sindaco e le possibili novità sull'ordinanza

AnconaToday è in caricamento