Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Pini a rischio crollo al Piano, residente alza la voce: «Se succede qualcosa denuncio»

Siamo in via Macerata, a due passi da piazza Ugo Bassi. Le chiome hanno raggiunto i cavi elettrici del filobus. Tronchi inclinati verso le case

ANCONA - «Se succede qualcosa denuncio». Residente del Piano alza la voce. A preoccuparlo sono gli alberi che si trovano in via Macerata, in un triangolo di pineta a ridosso delle case. L’area verde è quella che confina con il ponte della Ricostruzione, dove gli alberi, dei pini, hanno i tronchi molto inclinati e già a vista mostrano dei pericoli. «Potrebbero cadere sulle case - dice Francesco Gigante, residente - e sui fili elettrici del filobus. Quando c’è stato molto vento, nei giorni scorsi, si muovevano parecchio, da paura. Nessuno fa manutenzione da anni qui. L’area è demaniale. Dobbiamo aspettare che qualche albero si spezzi e cada sulle case o sui passanti?». Pini secolari hanno dato problemi a dicembre scorso, in via Ascoli Piceno, quando la sera del 26 un tronco si è spezzato facendo finire il grosso albero sulla strada e su tre vetture in sosta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pini a rischio crollo al Piano, residente alza la voce: «Se succede qualcosa denuncio»
AnconaToday è in caricamento