Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Botte al ristorante il giorno di Pasquetta, era andato a trovare la ex fidanzata 

Picchiato un 36enne che si era recato nella struttura per un chiarimento con la donna con cui era finita la relazione da poco

ANCONA – Voleva solo un chiarimento dall'ex fidanzata ma quando l'ha raggiunta al ristorante le cose sono degenerate e due amici di lei lo hanno preso a pugni. Pasquetta agitata ieri in un ristorante  della frazione di Montacuto. Attorno all'ora di pranzo un 36enne italiano ha raggiunto la struttura per parlare con la ex fidanzata, 37 anni, anche lei italiana, dopo la rottura della loro relazione. Inizialmente il clima era tranquillo e la donna e o suoi amici avrebbero accolto bene l'uomo ma appena lui ha alzato i toni della voce le cose sarebbero degenerate. Due amici non hanno gradito la cosa e gli hanno detto di fare basta ma il 36enne avrebbe risposto loro di non intromettersi. Così c'è stato un parapiglia e a rimetterci è stato il 36enne finito a terra con un occhio tumefatto. Dal ristorante hanno chiamato una ambulanza e la polizia. Una pattuglia delle volanti è arrivata sul posto e ha preso le dichiarazioni dell'aggredito. Con lui c'era anche la ex fidanzata che ha confermato la versione. Si procederà per querela di parte.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte al ristorante il giorno di Pasquetta, era andato a trovare la ex fidanzata 
AnconaToday è in caricamento