Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Falconara: rientra ubriaco e picchia la moglie incinta, denunciato

La violenza sarebbe scattata dopo la richiesta della consorte di fare piano per non svegliare gli altri figli - minorenni - che stavano dormendo. La denuncia è partita proprio grazie al coraggio della donna

Un uomo di origini tunisine ma residente da tempo a Falconara è stato denunciato da carabinieri della Tenenza di Falconara per lesioni personali. Stando a quanto riportato dai militari l’uomo, rientrato a casa in stato di pesante ubriachezza, avrebbe picchiato la moglie, fatto (già di per se gravissimo) se possibile reso ancor più deprecabile dal fatto che la donna si trova in stato di gravidanza.

La violenza sarebbe scattata dopo la richiesta della consorte di fare piano per non svegliare gli altri figli – minorenni – che stavano dormendo. La denuncia è partita proprio grazie al coraggio della donna, che ha atteso che il marito-aguzzino prendesse sonno per alzare il telefono e chiamare i carabinieri.

La donna è stata ricoverata all'ospedale di Torrette con una prognosi di 30 giorni, mentre sono stati allertati i servizi sociali a tutela dei due figli minori della coppia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: rientra ubriaco e picchia la moglie incinta, denunciato

AnconaToday è in caricamento