Polverigi, una pianta di marijuana sul davanzale della finestra: denunciato un operaio

Ieri il blitz della Polizia mentre il 38enne rientrava in casa. Lì, gli agenti hanno trovato una pianta di cannabis indica alta circa 60 centimetri, piena di infiorescenze, dove si concentra il principio attivo, dunque pronta per essere seccata, fruttando così almeno 1 etto di marijuana

Pianta di marijuana

Coltiva una pianta di marijuana sul balcone, denunciato un operaio di Polverigi di 38 anni. A scoprire l’attività del giovane sono stati gli agenti della Squadra Mobile di Ancona, che hanno scoperto un appartamento sul cui davanzale della finestra c’era una pianta dalle caratteristiche inconfondibili. Così gli investigatori della narcotici hanno indagato, scoprendo come il giovane, non solo coltivava la pianta per uso personale, ma rivendeva anche parte del “fumo” per arrotondare il suo stipendio.

Ieri il blitz della Polizia mentre il 38enne rientrava in casa. Lì, gli agenti hanno trovato una pianta di cannabis indica alta circa 60 centimetri, piena di infiorescenze, dove si concentra il principio attivo, dunque pronta per essere seccata, fruttando così  almeno 1 etto di marijuana. E' così scattata la denuncia per il reato di coltivazione di piante ad effetto stupefacente e detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento