rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Ancora violenza al Piano, trovato a terra con una ferita al volto: «Mi hanno picchiato»

E' questa la testimonianza di un giovane, soccorso domenica pomeriggio nel cuore del Piano. L'uomo sarebbe stato picchiato da un suo connazionale

ANCONA - Un nuovo episodio di violenza nel cuore del Piano. Un giovane, originario del Ghana, è stato trovato a terra con una ferita al viso ed una contusione al polso. Ai soccorritori ha riferito di essere stato picchiato da un suo connazionale. Il fatto è accaduto domenica pomeriggio e per il 36enne è stato necessario il trasporto in ospedale.

L'uomo, senza fissa dimora, sarebbe stato aggredito dal connazionale mentre si trovava in piazza d'Armi. Il 36enne, colpito in più riprese al volto, a quel punto è rimasto a terra, visibilmente stordito e con una maschera di sangue al volto. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti gli operatori della Croce Gialla di Ancona che lo hanno accompagnato in ospedale per accertamenti. Il fatto avviene a poche settimana dall'aggressione all'interno di una banca, sempre al Piano, dove una donna era stata strattonata mentre era in fila per fare bancomat. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora violenza al Piano, trovato a terra con una ferita al volto: «Mi hanno picchiato»

AnconaToday è in caricamento