Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Piano, nonostante la sanzione il market continua ad essere aperto: fioccano le proteste

Un bar del Piano nonostante il provvedimento di chiusura per mancanza della certificazione d’inizio attività ha continuato ad esercitare soprattutto nelle ore serali. Tante le proteste da parte del vicinato

Nonostante il provvedimento di chiusura arrivato su segnalazione dell’Ufficio Licenze (PAS) della Questura, un minimarket di Corso Carlo Alberto sta continuando ad esercitare la sua attività soprattutto nelle ore serali. A seguito di questo sono tante le proteste da parte del vicinato che continua a lamentare schiamazzi fino a tarda notte.

In precedenza effettuando le relative verifiche, è emerso che l’esercizio non era in regola con la “Scia”, acronimo di segnalazione certificata di inizio attività (un’autocertificazione che consente alle imprese di cominciare, modificare, cessare un’attività senza dover attendere i tempi di attesa di verifiche e controlli. La documentazione, nel caso specifico, è stata ritenuta irricevibile e per riaprire dovrà essere trasmessa nuovamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano, nonostante la sanzione il market continua ad essere aperto: fioccano le proteste

AnconaToday è in caricamento