rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Piano / Mercato Piazza d'Armi

In escandescenze al festino in casa: se la prende con una donna incinta e l'afferra per il collo

Sul posto la polizia e la Croce Gialla di Ancona. I tre non hanno saputo spiegare come mai quell'uomo fosse andato in escandescenze

ANCONA - Va in escandescenze dopo la festa e prende per la gola una donna incinta: è quanto accaduto ieri notte in un appartamento in piazza D'Armi. Quando la polizia è arrivata ha trovato tre persone, la donna e due uomini italiani, visibilmente agitati.

I tre hanno raccontato agli agenti quanto era accaduto poco prima. Il gruppetto aveva dato una festa in casa quando, per motivi che neppure loro hanno saputo chiarire, quest'uomo è andato fuori di testa, ha iniziato a devastare e a spaccare i mobili di casa per poi prendersela con la donna in dolce attesa afferrandola per il collo. Poi l'aggressore, 30enne già noto alle forze di polizia e già sottoposto ad Avviso orale del questore, è scappato. Quando sono arrivati i poliziotti erano quasi le due di notte. 

Sul posto è intervenuta anche l'ambulanza della Croce Gialla di Ancona. I militi hanno accompagnato la donna all'ospedale Salesi per accertamenti ma lei se n'è andata senza fare alcun controllo. Intanto, mentre vanno avanti le indagini per cercare di ricostruire la vicenda e valutare una misura più stringente nei confronti del 30enne, i tre hanno fatto sapere che si riserveranno dallo sporgere denuncia nei suoi confronti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In escandescenze al festino in casa: se la prende con una donna incinta e l'afferra per il collo

AnconaToday è in caricamento