rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Dalla regione, peschereccio affondato a Civitanova: ricerche fino al tramonto

Purtroppo le operazioni di ricerca sono difficoltose a causa della scarsa limpidezza delle acque, rese torbide dalle recenti mareggiate e dal vento da sud est ancora presente in zona

Proseguono le ricerche dei due pescatori dispersi in mare stamattina, dopo che il peschereccio “Sparviero” è affondato a largo di Civitanova Marche. Si tratta di due cittadini rumeni che le unità della Guardia Costiera e Vigili del Fuoco, stanno cercando ininterrottamente dalle prime ore della giornata odierna. Proprio in queste ore sulle acque marittime marchigiane ci sono almeno 4 vedette della Guardia Costiera, coordinate dalla capitaneria di Porto di Ancona e un elicottero dei vigili del Fuoco. Tutti impegnati nel cercare i due pescatori dell’est Europa. 

Purtroppo le operazioni di ricerca sono difficoltose a causa della scarsa limpidezza delle acque, rese torbide dalle recenti mareggiate e dal vento da sud est ancora presente in zona. Ma le ricerche continueranno fino al tramonto.  Sulla dinamica dell’incidente sono in corso gli accertamenti tecnici a cura dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla regione, peschereccio affondato a Civitanova: ricerche fino al tramonto

AnconaToday è in caricamento