menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco sul luogo dell'incidente

I vigili del fuoco sul luogo dell'incidente

Loreto, schiacciato dal suo furgone durate dei lavori: muore pensionato di 76 anni

L'uomo stava effettuando dei lavori di pittura. All'improvviso il camion lo ha travolto e schiacciato sotto uno degli pneumatici. La gravità dell'incidente è stata subito evidente

Schiacciato dal suo furgone che, dopo essersi sfrenato, gli è piombato addosso. E' morto così G. B., pensionato di 76 anni titolare di una ditta privata, travolto dal furgone Nissan di sua proprietà con cui stava effettuando delle lavorazioni in un cantiere. I primi ad arrivare sul posto sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Osimo che, arrivati sul posto intorno alle 9:00, a Loreto in via Selve di S. Antonio, hanno utilizzando cuscini di sollevamento ad aria compressa per spostare l’autocarro e liberare l’anziano. Ma quasi subito i medici del 118 non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso ormai avvenuto.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo stava effettuando dei lavori di pittura. All’improvviso il camion lo ha travolto e schiacciato sotto uno degli pneumatici. La gravità dell’incidente è stata subito evidente, tanto che le persone che erano con lui hanno subito chiamato i soccorsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento