menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Ugo Bassi: parcheggia male, lo minaccia con un coltello

Un sessantenne con l'auto bloccata ha prima suonato il clacson fino a richiamare il proprietario dell'altra vettura, per poi aggredirlo e minacciarlo con un grosso coltello da cucina

Attimi di tensione ieri sera in Pizza Ugo Bassi a seguito di una lite tra automobilisti attorno alle 19 e 45: un pensionato anconetano di 60 anni non riusciva ad uscire con la sua auto, regolarmente parcheggiata sul lato destro della strada di fronte alla farmacia ma bloccata da un’altra vettura, anch’essa posteggiata in maniera regolare ma troppo vicina.

Il sessantenne ha prima suonato il clacson fino a richiamare il proprietario dell’auto – un altro cittadino anconetano, di dieci anni più giovane – salvo poi aggredirlo e minacciarlo con un grosso coltello da cucina.

Gli Agenti delle Volanti, immediatamente intervenuti sul posto, hanno disarmato l'uomo ordinandogli di gettare il coltello in terra e sottoponendolo, subito dopo, ad un'accurata perquisizione personale nel corso della quale hanno trovato nella tasca della sua giacca un altro coltello, a serramanico, di genere proibito.  

Per il pensionato 60 enne è scattata la denuncia e l'accompagnamento in Questura.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento