Cronaca

Penelope: “Troppi anziani affetti da disturbi scomparsi dalle case di riposo”

L'associazione parenti e amici persone scomparse: "Assistenza a volte non adeguata e coordinamento delle modalità di ricerche da parte della pubblica amministrazione è a volte carente"

Le persone scomparse in Italia

Troppi anziani affetti da disturbi neurologici o psichiatrici si allontanano dalle case di riposo delle Marche, e in alcuni casi vengono ritrovati morti, magari a poca distanza dalla struttura che li ospita”: a lanciare l’allarme è la sezione marchigiana di Penelope Italia, l’Associazione Nazionale delle famiglie e degli amici delle persone scomparse.

Un segnale, secondo Penelope, che l'assistenza nelle strutture in cui anziani fragili sono ospiti “spesso non è adeguata”, e che “il coordinamento delle modalità di ricerche da parte della pubblica amministrazione è a volte carente”.

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penelope: “Troppi anziani affetti da disturbi scomparsi dalle case di riposo”

AnconaToday è in caricamento