Senigallia, la Peanuts diffida il night club Snoopy: "Il cane dei fumetti coperto da copyright"

Ai proprietari del noto night club senigalliese, è arrivata una lettera in cui si sottolinea come il nome “Snoopy” e il suo personaggio siano protetti da numerosi marchi di impresa, diffidando così il locale dall'uso di logo e nome

Snoopy Gentlemen’s Club

Il night club si chiama “Snoopy” e usa come logo il celebre cane dei fumetti. Dopo più di 40 anni di attività, dagli Stati Uniti scatta la vertenza della Peanuts Wordwide, titolare in tutto il mondo dei diritti di autore del celebre personaggio della serie fumetti “Peanuts”. E così ieri ai proprietari del noto night club senigalliese, è arrivata una lettera dello studio legale che in Italia rappresenta gli interessi della multinazionale americana. Nella missiva si sottolinea come il nome “Snoopy” e il personaggio nato dalla matita del disegnatore Charles M. Schulz, siano protetti in Italia e all’estero da numerosi marchi di impresa. “La Peanuts Wordwide LLC è venuta a conoscenza del fatto che la vostra società utilizza il segno Snoopy Gentlemen’s Club accompagnato dalla raffigurazione del noto personaggio Snoopy per contraddistinguere la propria attività imprenditoriale - si legge nella lettera - Non vi è dubbio che questo costituisca una grave violazione dei diritti della medesima”.

Dunque la società di fumetti chiede di provvedere, quanto meno eliminando il logo del famoso cane appartenente a Charlie Brown. Ma ora saranno le parti ad accordarsi per trovare una soluzione bonaria alla controversa. «Adesso noi abbiamo parleremo con il nostro avvocato e temporeggeremo - spiega uno dei soci dello Snoopy Gentlemen’s Club Simone Saia - Parrebbe che ad essere problematico sia soprattutto il logo di Snoopy per cui speriamo che togliendo personaggio del fumetto si possa arrivare ad un accordo.  Se dovessimo cambiare anche il nostre sarebbe un problema. E' una vita che esiste lo Snoopy Music all, poi country club e adesso, dopo 45 anni di attività, ti vengano a chiedere di toglierlo. Ci mette in difficoltà anche perché siamo partiti di recente con una nuova gestione rinnovata dove oltre gli spettacoli erotici ci sono anche serate di cabaret, musica dal vivo, artisti circensi. Chi frequenta la movida notturna dei night club, lo Snoopy di Senigallia lo conosce in tutta Italia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento