rotate-mobile
Cronaca

Paziente "evade" dall'ospedale con la flebo: «Stavo cercando un tabaccaio»

L'uomo è stato visto attorno alle 12 dalle parti del McDonald's e alcuni passanti preoccupati hanno chiamato il 118 per farlo riportare in corsia

Un po' preoccupati, un po' incuriositi. Così i passanti attorno alle 12 a Torrette alla vista di un uomo che si aggirava nel parcheggio del McDonald's con attaccata una sacca da nutrizione esterna e un bastone ospedaliero per reggerla. È stato subito avvertito il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce Gialla di Ancona. 

L'uomo, un tunisino di 45 anni, era ricoverato all'ospedale regionale e si è giustificato della "fuga" dicendo che voleva comprare le sigarette e la memoria gli diceva che da quelle parti c'era un tabaccaio. Riportato al pronto soccorso è stato poi riconsegnato ai medici del reparto in cui era ricoverato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paziente "evade" dall'ospedale con la flebo: «Stavo cercando un tabaccaio»

AnconaToday è in caricamento