Pattinaggio, grandi risultati per la Conero Roller: suo il trofeo Barbieri

A Calderara di Reno la coppia artistico Matilde Matteucci (Conero Roller) e Kevin Bovara (Diavoli verderosa) nella categoria Allievi hanno vinto il trofeo Barbieri

Strepitosi risultati nel mese di aprile per gli atleti Conero Roller nel settore artistico. Infatti a Calderara di Reno la coppia artistico Matilde Matteucci (Conero Roller) e Kevin Bovara (Diavoli verderosa) nella categoria Allievi hanno vinto il trofeo Barbieri,  trofeo a carattere nazionale per le coppie artistico. Al PalaBaldinelli, invece, si sono svolti i campionati regionali che metteva  in palio la qualificazione ai campionati italiani. In questi ultimi, Gianluca Elisei nella categoria giovanissimi A,  ha vinto  il titolo di campione regionale di obbligatori, libero e combinata; Aurora Stortini, nella categoria giovanissimi A,  ha vinto  il titolo di campione regionale di obbligatori; Matilde Matteucci, nella categoria esordienti A, ha vinto il titolo di campione  regionale di libero e combinata; Giorgia Falconi, nella categoria esordienti B, ha vinto il titolo di campione regionale di  libero e combinata; Giulia Romagnoli, nella categoria allievi A,  ha vinto il titolo di campione regionale di libero;  Ilaria Francella, nella categoria allievi B, ha vinto il titolo di campione regionale di libero; Gioele Elisei, nella categoria  allievi B, ha vinto il titolo di campione regionale di obbligatori e combinata; Elena Sergi, nella categoria divisione  nazionale B, ha vinto il titolo di campione regionale di combinata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molti anche gli argenti di Elena Valentini, Elisa Vitalino, Gaia Sampaolesi. Chiara la soddisfazione del direttore  tecnico Elisa Bacchiocchi: “L'impegno degli atleti, la passione dei genitori e la qualità dello staff tecnico della  Conero Roller sono la giusta ricetta per grandi risultati – ha detto, ringraziando il tecnico Laura Marzocchini  per le qualità tecniche e coreografiche e la società guidata dal presidente Alessandro Cola “che si prodiga  affinché la grande famiglia della Conero Roller cresca con i giusti valori sportivi ed agonistici”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • FLASH - Statale 76 chiusa al traffico per controlli anti Coronavirus

  • Bollo auto, università e concessioni statali: la Regione Marche sospende le tasse

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

Torna su
AnconaToday è in caricamento