La compagna vuole lasciarlo, lui si getta in acqua: salvato un uomo di 48 anni

La scena si è svolta sotto gli occhi di diverse decine di persone. L'uomo, ubriaco, è stato salvato dagli agenti di polizia chiamati dalla stessa compagna

I soccorsi al 48enne

Litiga con la compagna che vuole lasciarlo, ma ha già bevuto qualche bicchiere di troppo: "Basta, mi voglio suicidare" ha detto esplicitamente. Si è seduto sugli scogli del Passetto, poi è sceso in mare dove l’acqua è bassa ma la risacca è forte. A salvare il 48enne palermitano, questa sera verso le 20, sono stati quattro agenti della squadra volanti che lo hanno riportato alla ragione raggiungendolo non senza difficoltà. Ad avvisare la polizia è stata la stessa compagna dell’uomo.

La discussione, una bottiglia rotta a terra e poi la scenata di follia davanti i clienti di un ristorante. L’uomo, già in preda ai fumi dell’alcol, ha manifestato apertamente l’intenzione di farla finita. Non si sarebbe mai rassegnato a perdere l’amore della donna a cui era legato da diverso tempo. Prima si è seduto sugli scogli, poi è sceso in mare con l’acqua che gli arrivava al torace. Gli agenti lo hanno tranquillizzato e tirato a riva approfittando dell’unico attimo in cui il 48enne ha abbassato le difese. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco e alcuni mezzi della guardia costiera, nel caso in cui l’uomo si fosse lasciato andare e fosse stato necessario il recupero in acqua alta. Tutto è invece finito nel migliore dei modi davanti a diverse decine di persone, molte delle quali assiepate alle vetrate dell'ascensore del Passetto per assistere al salvataggio. Il 48enne è stato affidato ai volontari della Croce Gialla, riscaldato con una coperta termica e portato a Torrette dove sarà valutata la necessità di un’assistenza psichiatrica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovanni, travolto dall'esplosione al distributore: morto a soli 29 anni

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Esplosione al distributore di benzina, muore operaio anconetano: aveva 29 anni

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Settimo cambio d'insegna per Auchan, anche a Senigallia arriva il Conad Superstore

Torna su
AnconaToday è in caricamento