Pasqua all'ospedale, scambio di auguri e consegna di uova e colombe Caffarel

Una cerimonia ristretta in questo momento di emergenza. Per l'occasione l'azienda dolciaria torinese ha donato i tipici dolci pasquali per solidarietà alle strutture come quelle dell'ospedale di Ancona

In data 7 aprile si è svolta presso l’aula G. Tosolini degli Ospedali Riuniti Ancona la consegna simbolica delle uova di Pasqua e delle colombe donate, nell’intento di esprimere la piena solidarietà alle strutture sanitarie italiane, dall’industria Caffarel di Torino. Alla cerimonia di consegna  hanno partecipato: il Generale dei Carabinieri Tito Baldo Honorati,  il Presidente del Nucleo protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri (A.N.C) Francesco Beani, il Direttore Generale dell’AOU “Ospedali Riuniti Ancona” , Michele Caporossi e il Direttore Amministrativo  Antonello Maraldo. 
 
L’iniziativa promossa da Caffarel , è stata accolta con grande entusiasmo dall’Associazione Nazionale Carabinieri  la quale, tramite il Nucleo Volontariato e la Protezione Civile A.N.C. Ancona Parco del Conero,  si è resa disponibile   a distribuire, ai bambini ricoverati e a tutto il personale sanitario del  Presidio Ospedaliero Salesi, i generi di conforto donati dall’importante industria dolciaria. «E’ un impegno che ci gratifica, il nostro contributo a fianco delle istituzioni in questi momenti di emergenza vuole dimostrare quanto siamo grqti per quanto fate e per come lo fate». Così si rivolge il  Generale dei Carabinieri Tito Baldo Honorati alla Direzione dell’Ospedale Regionale. Nella circostanza il Direttore Generale dell’AOU, Michele Caporossi, ha espresso «vivissimo apprezzamento e gratitudine all’Associazione Nazionale Carabinieri per il nobile gesto che consentirà: ai piccoli pazienti del Salesi di  vivere un momento di festa, ed al personale sanitario di sentire la vicinanza di tutta la comunità». L’incontro si è concluso con lo scambio degli auguri di buona Pasqua e con il pensiero rivolto a tutte le persone che stanno soffrendo e combattendo contro il Corona virus e a quelle che stanno lavorando in prima linea per combatterlo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento