Domenica delle Palme, due iniziative in città: come cambia la viabilità

In occasione della ricorrenza della Domenica delle Palme, il 25 marzo prossimo, sono previste in città alcune iniziative. Ecco quali

In occasione della ricorrenza della Domenica delle Palme, il 25 marzo prossimo, sono previste in città alcune iniziative, autorizzate con ordinanze dalla Polizia Municipale. In particolare, in programma una processione religiosa nel quartiere di Posatora.

Il corteo religioso, con il transito dei partecipanti sulla sede stradale, si svolgerà secondo il seguente itinerario con partenza ore 10.30: Via Posatora (Chiesa Antica), Giardini Parco Belvedere, Via Monte Priore, Via Monte Vettore, strada di accesso nuova Chiesa e rientro dei fedeli. Durante il transito del corteo sarà momentaneamente interdetta la circolazione veicolare.

Corteo religioso domenica prossima anche in Corso Carlo Alberto con il transito dei partecipanti sulla sede stradale, secondo il seguente itinerario e con partenza ore 10.00: P.za Ugo Bassi (giardinetti), C.so Carlo Alberto (Viale Pedonale), Sagrato sacra Famiglia (controviale C.so Carlo Alberto) e rientro dei fedeli in Chiesa. Per l’occasione durante il transito del corteo sarà momentaneamente interdetta la circolazione veicolare e adottati i seguenti provvedimenti:

C.SO CARLO ALBERTO sagrato Chiesa S. Famiglia

  • Istituzione del divieto di sosta dalle ore 09.00 alle ore 11.30

VIA G. BRUNO – VIA DON BOSCO

  • Interdizione alla circolazione veicolare durante la cerimonia religiosa

VIA G. PERGOLESI – C.SO CARLO ALBERTO (controviale)

  • Interdizione alla circolazione veicolare durante la cerimonia religiosa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento