rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Escono di casa per giocare a cricket, arrivano i carabinieri: stangata per 14 giovani

I carabinieri di Arcevia li hanno sorpresi mentre si erano riuniti per farsi una partita di cricket. Per questo è scattata la multa per ciascuno di loro

ARCEVIA - Dopo essersi allontanati dalla loro abitazione si sono riuniti per farsi una partita a cricket, violando le normative anti contagio. A finire nei guai 14 giovani, sorpresi nei giorni scorsi dai carabineri di Arcevia.

Tutti e 14 sono stati multati per non aver rispettato il distanziamento ed aver creato degli assembramenti. Dovranno pagare 400 euro ciascuno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono di casa per giocare a cricket, arrivano i carabinieri: stangata per 14 giovani

AnconaToday è in caricamento