menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escono di casa per giocare a cricket, arrivano i carabinieri: stangata per 14 giovani

I carabinieri di Arcevia li hanno sorpresi mentre si erano riuniti per farsi una partita di cricket. Per questo è scattata la multa per ciascuno di loro

ARCEVIA - Dopo essersi allontanati dalla loro abitazione si sono riuniti per farsi una partita a cricket, violando le normative anti contagio. A finire nei guai 14 giovani, sorpresi nei giorni scorsi dai carabineri di Arcevia.

Tutti e 14 sono stati multati per non aver rispettato il distanziamento ed aver creato degli assembramenti. Dovranno pagare 400 euro ciascuno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento