Soldi sequestrati e multe da oltre 2mila euro, stangata sui parcheggiatori abusivi

I carabinieri sono intervenuti dietro l’ospedale dove da anni si assiste alla presenza di stranieri che dirigono il traffico della sosta

foto di repertorio

Erano in tre e stavano presidiando il parcheggio dell’ospedale di Senigallia come parcheggiatori. Sono stati fermati dai carabinieri di Senigallia che oltre a sequestrare loro i soldi “guadagnati” durante la giornata (90 euro) hanno elevato loro sanzioni da 2.300 euro. Si tratta di tre senegalesi di 24, 29 e 31 anni, al momento regolari in Italia e residenti nel Pesarese, Trieste e Catania. Altri stranieri, 17 in tutto, sono stati controllati tra viale Leopardi, piazza Manni e piazza Simoncelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È il giro di vite delle forze dell’ordine contro i parcheggiatori abusivi. Le monete sequestrate saranno devolute alle casse comunali. I tre rischiano anche una denuncia. Per effetto del decreto Salvini i tre, in caso di recidiva, potrebbero essere denunciati alla Procura della Repubblica: l’attività non autorizzata di parcheggiatore è infatti un reato che è stato introdotto nel codice della strada.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento