Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Piano / Piazza D'Armi

Piazza d'Armi, spuntano i parcheggiatori abusivi: in forze per il giorno del mercato

Almeno 4 uomini, presumibilmente originari del centro Africa, hanno operato in vari punti della piazza. Tre nella zona centrale. Un quarto si è posizionato di fronte all’ingresso dell’ex campo sportivo del Piano

I parcheggiatori abusivi in piazza d'Armi

Parcheggiatori abusivi in piazza d’Armi. Non è la prima volta che si vedono alcuni stranieri improvvisarsi parcheggiatori all’interno di un’area libera per rimediare un po' di soldi in quella zona. Ma oggi, giovedì 10 dicembre, si sono presentati in forze. Almeno 4 uomini, presumibilmente originari del centro Africa, hanno operato in vari punti della piazza. Tre nella zona centrale, spostandosi a seconda dell’afflusso e del deflusso delle auto. Un quarto si è posizionato di fronte all’ingresso dell’ex campo sportivo del Piano per occuparsi di quell’area. Il tutto mentre, lungo il tragitto per arrivare al centro del mercato, c’erano diversi venditori abusivi, per lo più dediti alla vendita di abbigliamento contraffatto. 

Come dei falchi, i “parcheggiatori” hanno passato l’intera mattinata ad indicare ai vari automobilisti che arrivavano in piazza d’Armi, dove potevano posizionarsi, in alcuni casi spiegando con precisione a quali vetture affiancarsi. Poi, non appena le persone scendevano dall’auto, si presentavano a loro con modi gentili elemosinando qualche spicciolo. E se qualcuno fosse sfuggito all’andata, avrebbero provato a fermarlo al ritorno. Il tutto agendo anche con una certa astuzia perché i 3 abusivi non si rivolgevano a tutti. Soprattutto donne e anziani, più facili da impietosire. Se poi erano donne di una certa età, ancora meglio. Fatto sta che stamattina è stato un continuo, sotto gli occhi di molti curiosi perché, a detta di alcuni passanti, “questi non si erano mai visti prima“. E se per caso qualcuno avesse provato a chiedere spiegazione del loro operato, i giovani parcheggiatori avrebbero mostrato un sorriso, facendo capire di non parlare per niente italiano. Però sano come muoversi. Lo ha fatto molto bene anche all’ingresso dell’ex campo da calcio dove l'abusivo, oltre ad indicare posti liberi a chi entrava nello spiazzale, dirigeva il traffico dal parcheggio in entrata e uscita, bloccando se necessario le auto che da via della Montagnola svoltavano per tagliare la piazza e arrivare in via Colombo. 

Intorno a mezzogiorno e mezzo, la pioggia li ha fatti desistere dal proseguire dopo una mattinata di "lavoro"in cui comunque non si sono mai dimostrati molesti nei confronti di Parcheggiatore piazza d'Armi-2qualcuno. Impossibile sapere quanto possano aver guadagnato da una giornata così. Ma una cosa è certa: non sono pochi quelli che hanno offerto una minim ricompensa per gentilezza. Senza sapere frose che, in alcuni casi, si alimentano veri e prorpi racket dell'illegalità. Poche monete non solo da parte di anziani. Anche da giovani come una 30enne che, dietro richiesta di rimanere anonima, ha detto: «E’ la prima volta che vengo in questo mercato, gli ho dato 50 centesimi, pensavo fosse una cosa usuale la loro presenza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza d'Armi, spuntano i parcheggiatori abusivi: in forze per il giorno del mercato

AnconaToday è in caricamento