Parcheggiatori abusivi e zero danni alle auto: «Sono un problema? Denunciateli»

Una decina di extracomunitari in piazza D'Armi fanno parcheggiare e chiedono la monetina. Lamentele tante ma alle forze dell'ordine non risultano denunce

il parcheggio di Piazza D'Armi

Li si può identificare. Volendo multare secondo i dettami del decreto Minniti anche se una sanzione economica può non essere un deterrente per chi non possiede nulla. Ma nulla di più. La problematica dei parcheggiatori abusivi in piazza D'Armi è ben lontana dall'essere risolta per due motivi. Primo perché, nell'impossibilità di un presidio permanente, i parcheggiatori si allontanano se vedono qualche uniforme nei paraggi e tornano quando il campo è libero. Prenderli sul fatto? Il recente decreto Minniti sulla sicurezza urbana prevede sanzioni salate: da 1000 a 3500 euro. La Polizia di Stato ne ha anche emessa qualcuna ma che deterrente può essere la minaccia di una multa a chi verosimilmente, visto che chiede l'elemosina, è nullatenente? Nei casi più gravi è previsto anche il daspo urbano, l'allontanamento dalla città per almeno 48 ore che, se non rispettato, prevede un'ulteriore sanzione tra i 300 e i 900 euro. Siamo sempre lì però. Anche perché, e questo è il secondo motivo, chiedere l'elemosina non è un reato. 

Tecnicamente non si potrebbe nemmeno parlare di parcheggiatori abusivi. A piazza D'Armi e zone limitrofe sono una decina. Quando avvistano un automobilista in cerca di posteggio gli indicano il posto libero. Poi chiedono una monetina. Chi non gliela dà rischia qualcosa? Alle forze dell'ordine non risultano denunce per danneggiamenti alle auto posteggiate. Mendicanti, dunque. La cui presenza viene "garantita" da quanti aprono il borsello che concedere qualche spiccio. Per carità o per timore di danni che, ripetiamo, non si verificano o peggio non vengono denunciati. Va da sé che non essendoci reati è davvero difficile intervenire con il pugno di ferro per stroncare il fenomeno. Nei giorni di mercato l'annonaria della Polizia Municipale, cinque agenti, è presente in piazza D'Armi per il mercato. Sono tanti i cittadini che avvicinano gli agenti per segnalare comportamenti insistenti o arroganti, soprattutto con gli anziani, da parte degli extracomunitari. Nulla di più, però. «L'invito che facciamo ai cittadini – dicono dalla Municipale – è quello di denunciare eventuali episodi. Questo grazie alle telecamere ci permetterebbe di individuare se siamo di fronte a un reato e intervenire più concretamente». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento