Blitz della Polizia, il parcheggiatore abusivo si ribella e aggredisce gli agenti

E' nel corso di questi controlli che che i poliziotti hanno incontrato 2 parcheggiatori abusivi

Foto di repertorio

Nell’ambito delle attività di contrasto al fenomeno dell’immigrazione clandestina, il personale del commissariato di polizia di Senigallia è stato impegnato in numerosi servizi che hanno portato al controllo di decine di persone, tra la stazione ferroviaria, parchi e parcheggi pubblici. Ed è proprio nel corso di questi controlli che che i poliziotti hanno incontrato 2 parcheggiatori abusivi: 2 nigeriani di 30 anni, presenti con regolare permesso di soggiorno. E' così scattata la multa. 

Ma nel corso di un controllo successivo in zona via Leopardi, hanno notato la presenza di un altro extracomunitario che, dopo aver esibito i documenti richiesti al controllo, ha iniziato ad avere un atteggiamento reticente, iniziando poi a sbracciare fino a tentare di colpire i poliziotti. Poi si è sfilato il giubbotto ed è scappato. Ma ormai era stato identificato e così è arrivata comunque la multa e poi anche denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento