Cronaca

Palme "aggredite", una dovrà essere abbattuta

Attacco del punteruolo rosso in piazza Cavour, effettuati i controlli: trattamento fitosanitario per salvare la palma meno danneggiata

A seguito di controlli e monitoraggi effettuati in maniera sistematica ormai da tempo su tutte le palme presenti nelle principali piazze del centro città, il Servizio Verde del Comune ha riscontrato per la prima volta la presenza di attacchi di “punteruolo rosso” in due palme presenti in piazza Cavour. Della problematica è stato subito informato il Servizio Fitosanitario della Regione Marche con il quale è stato effettuata una ispezione in quota, attraverso l'utilizzo di una piattaforma aerea, per verificare accuratamente il grado di attacco. Dall'esame è risultato che la palma di piccole dimensioni ubicata di fronte al civico 8 di piazza Cavour ha un grado di attacco tale da non poter essere recuperata e pertanto dovrà essere abbattuta.

Nello stesso giorno è stata esaminata, sempre con l'ausilio della piattaforma aerea, anche l'altra palma di notevoli dimensioni che mostrava segni di un inizio di attacco. Tale palma, che fa parte del primo impianto eseguito in occasione della creazione della piazza e che è situata a monte dell'altra in corrispondenza del civico 6, con tutta probabilità potrà essere salvata effettuando un trattamento specifico contro il punteruolo rosso. L'intervento sarà eseguito secondo quanto stabilito dalle “Misure fitosanitarie di risanamento” della delibera di giunta Regionale n. 1103 del 01.08.2011. Le operazioni indicate saranno effettuate appena le condizioni atmosferiche lo permetteranno secondo le indicazioni e sotto la super visione dei tecnici del Servizio Fitosanitario della Regione Marche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palme "aggredite", una dovrà essere abbattuta

AnconaToday è in caricamento