rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Tragedia di Fano, la mamma ritrova l’unico figlio in salvo: il lungo abbraccio in ospedale

Il lungo e commovente abbraccio tra la donna e l'unico figlio scampato alla tragedia di Gimarra, dove hanno perso la vita il papà e il fratellino di 8 anni

ANCONA - Un lungo abbraccio all’ospedale Salesi di Ancona, dove il ragazzo di 12 anni ha ritrovato la sua mamma dopo la tragedia. E’ stato salvato dalle onde, con un principio di annegamento. Nulla da fare, purtroppo, per suo papà Davide Zandri e il fratellino Fabio di soli 8 anni. Due incontri tra mamma e figlio, riporta il Corriere Adriatico, con la donna che non ha nascosto il proprio strazio per quanto accaduto sabato scorso a Gimarra (Fano). 

I primi soccorsi sono stati prestati da gestori di stabilimento e dai bagnini, che sono riusciti a portare a riva l'uomo e il ragazzino più grande. Nella zona sono confluiti mezzi navali e aerei della Capitaneria di porto e Guardia Costiera, oltre ai Nuclei sub di Vigili del fuoco e Guardia Costiera. Per Davide non c’è stato nulla da fare. Fabio è stato trovato nel tardo pomeriggio poco più a nord del punto di mare dove aveva perso la vita anche suo papà Davide, in prossimità di una scogliera.

Il figlio più grande di 12 anni, era stato recuperato e trasportato in codice rosso all'ospedale Salesi, dove è stato ricoverato con i segni di un principio di annegamento. Ma, nonostante l'acqua ingerita, è risultato già da subito in buone condizioni generali di salute e respira autonomamente. 
La magistratura non dovrebbe disporre l’autopsia sui corpi di Fabio e Davide. Ancora da stabilire la data dei funerali. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Fano, la mamma ritrova l’unico figlio in salvo: il lungo abbraccio in ospedale

AnconaToday è in caricamento