Cronaca

L'avvocato Paola Terzoni rappresenta l'Italia a Ginevra

In occasione del meeting organizzato dalla Federazione degli Ordini Forensi d'Europa in programma dal 10 al 13 ottobre a Ginevra, l'Avvocato Paola Terzoni dei foro di Ancona rappresenterà tutti i colleghi italiani

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

In occasione del meeting organizzato dalla Federazione degli Ordini Forensi d'Europa e presieduto dal tedesco Lutz Simon in programma dal 10 al 13 ottobre a Ginevra, l'Avvocato Paola Terzoni dei foro di Ancona rappresenterà tutti i colleghi italiani con un relazione in lingua inglese. Il tema oggetto di questo incontro è quello dell'autoregolamentazione della professione di avvocato e dell'indipendenza degli avvocati come diritto/dovere nell'esercizio della professione.

La FBE, Federazione degli Ordini Forensi d'Europa, è stata fondata nel 1992, ha sede a Strasburgo ed organizza due incontri l'anno. Ad essa aderiscono gli ordini nazionali e locali di tutta Europa per un totale di 800mila avvocati rappresentati di 250 fori europei diversi. L'Avv. Terzoni è stata scelta quale rappresentante italiana e con i colleghi anch'essi delegati di Svizzera, Francia, Germania, Regno Unito, Austria, Polonia, Olanda, Belgio, Portogallo, Spagna dibatterà dei problemi comuni alla professione scambiandosi esperienze e buone pratiche.

"Per l'Ordine degli Avvocati di Ancona è motivo di grande orgoglio che l'Avv. Terzoni sia stata designata per tenere la relazione a nome di tutti i colleghi italiani - ha detto Giampiero Paoli, Presidente dell'Ordine - ma conoscendo il valore e la professionalità della collega non sono stupito di tale scelta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avvocato Paola Terzoni rappresenta l'Italia a Ginevra

AnconaToday è in caricamento