Palpeggia le passeggere sul bus, arrestato 23enne. Molestata anche minore

L'autista ha immediatamente fermato il mezzo e chiamato il 112: i carabinieri di Arcevia, guidati dal maresciallo Mario De Santis, sono quindi intervenuti alla fermata e lo hanno arrestato

E’ salito sull’autobus Senigallia-Sassoferrato e ha cominciato a molestare alcune passeggere – tra cui una ragazzina di 14 anni. L’uomo, A.M., cittadino pakistano di 23 anni, non si è limitato alle avances verbali, ma avrebbe anche allungato le mani palpeggiando le donne oggetto delle sue moleste attenzioni.

L’autista ha immediatamente fermato il mezzo e chiamato il 112: i carabinieri di Arcevia, guidati dal maresciallo Mario De Santis, sono quindi intervenuti alla fermata e lo hanno arrestato.

Il giovane ha poi aggravato ulteriormente la sua condizione opponendo resistenza agli uomini dell’Arma, e ora dovrà rispondere di violenza sessuale, atti sessuale con minorenne, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento