Il palo della linea telefonica cede, giovane operaio cade nel vuoto

Il ragazzo si trovava sopra un palo in legno che è ceduto facendolo rovinare pesantemente a terra. L'operaio è stato poi trasportato in ospedale

Si trovava sopra un palo di legno della linea telefonica che è improvvisamente ceduto facendolo cadere a terra. Paura ieri pomeriggio in contrada San Pietro, dove stava un operaio di 34 anni è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale. Per fortuna il giovane è rimasto sempre cosciente ed è riuscito ad allertare i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Croce Verde di Serra San Quirico che l'hanno poi trasportato in codice rosso al nosocomio di Torrette. Le sue condizioni per fortuna non sono gravi. Sul posto anche i Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento