Palio di San Floriano a Serra de' Conti per la cerimonia di riconsegna del vessillo

All'interno del centro storico andrà in scena la cerimonia di riconsegna del vessillo, orgogliosamente custodito per un anno nelle sale comunali

Palio di San Floriano 2019, XXIV edizione, al via. Partirà da dove si era fermato e cioè dal comune vincitore dello scorso anno. Si svolgerà infatti nel centro storico di Serra de' Conti, domenica 14 aprile, il primo step del Palio che coinvolge tutti e 22 i comuni della Vallesina. All'interno del centro storico andrà in scena la cerimonia di riconsegna del vessillo, orgogliosamente custodito per un anno nelle sale comunali.

Inizio della manifestazione alle ore 16:30 con il corteo dell'Ente Palio San Floriano formato da rappresentanti dei suoi gruppi Tamburi, Sbandieratori, Arcieri, Armati, Ballo e Figuranti che partirà da Piazza IV Novembre con destinazione Piazza Gramsci. Qui si potrà poi assistere alla cerimonia di riconsegna del Pallio, pronto ad essere rimesso in gioco durante le competizioni dell'11 e 12 Maggio a Jesi. Successivamente i discorsi delle autorità ai quali seguiranno, in Piazza Gramsci intorno alle 17:30, le esibizioni dei diversi gruppi storici dell'Ente Palio, dove potremo vedere balli e combattimenti, bandiere e figuranti danzanti ed ascoltare i ritmi dei tamburi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto si concluderà poi con un aperitivo in grotta per ricordare questo anno trascorso da campioni storici della Vallesina, di una rievocazione menzionata lo scorso anno tra le 10 più rilevanti d'Italia dal Mibact. Per l'occasione sarà Inoltre possibile visitare il Museo delle Arti Monastiche "Le Stanze del Tempo Sospeso" al prezzo ridotto di 2.50 euro a persona. La Manifestazione viene realizzata grazie al comune di Serra de' Conti con la collaborazione della Pro Loco, della Bona Usanza e del Museo delle Arti Monastiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento