Palarossini: tifoso precipita dagli spalti durante partita Sutor-Cantù

La gioia per la vittoria della Fabi Shoes Montegranaro contro il Bennet Cantù è stata in spenta dall'incidente a fine partita di cui è rimasto vittima un tifoso del Cantù, caduto da tre metri di altezza

Tifosi della Sutor

La gioia per la vittoria della Fabi Shoes Montegranaro contro il Bennet Cantù (89 - 73), sul parquet del Palarossini di Ancona, è stata spenta dall'incidente a fine partita di cui è rimasto vittima un tifoso del Cantù, che è caduto da tre metri di altezza dagli spalti dietro ai canestri, battendo violentemente la testa.

Il giovane si è sporto dagli spalti mosso dal desiderio di salutare i suoi beniamini sportivi,ma è precipitato e ha perso conoscenza. Il ragazzo è stato immediatamente portato all'Ospedale di Torrette, dov'è ricoverato in gravi condizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento