Padri separati, tutela dei minori e genitorialità: se ne parla ad Ancona

Iniziativa del Garante dei minori e dell'associazione dei padri separati per fare il punto della situazione

(foto generica)

Tutelare i minori con genitori separati o divorziati non è sempre facile. Spesso tra gli ex coniugi le liti coinvolgono i figli che diventano oggetto del contendere delle reciproche recriminazioni. Per non parlare dei coniugi più deboli che, dopo la separazione, vivono in una zona grigia prossima alla povertà. Per fare il punto della situazione il Garante dei minori, in collaborazione con il Consiglio regionale e l'associazione Padri separati ha organizzato un convegno dal tema "Tutela dei minori e bigenitorialità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento è per mercoledì 12 dicembre dalle 17.30 alla sala Ricci del Palazzo delle Marche, in piazza Cavour. Dopo i saluti di apertura del presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo e del presidente nazionale dell'Aps, Tiziana Franchi, interverranno Andrea Nobili (Garante dei minori), gli avvocati Bernardo Becci e Luisa Surdi, per parlare delle nuove norme a sostegno dei genitori in difficoltà e dell'indennità di paternità, e Dina Ubertini, assistente sociale e mediatrice dell'Asur di Ancona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento