menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Refurtiva

Refurtiva

Hashish e marijuana nella dispensa, padre e figlio trovati con la droga

Il ragazzo, appena 18enne, è stato segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti mentre la denuncia è scattata per il padre

Durante il controllo del territorio una pattuglia della Squadra Volante e un equipaggio del Nucleo Cinofili hanno notato in piazza Salvo D’Acquisto un giovane che, alla vista delle divise, si allontanava e iniziava a correre voltandosi di continuo, come per essere certo di non essere inseguito. Un comportamento che, al contrario, aha ttirato l'attenzionde dei poliziotti. Durante la corsa il giovane ha anche provato a disfarsi di un involucro di plastica contenente marijuana, ma è stato raggiunto e la sostanza sequestrata. 

Ma la sorpresa è arrivata quando i poliziotti hanno accompagnato il giovane a casa perché ad aprire la porta è arrivato il padre, anche lui più sorpreso e innervosito che arrabbiato. Nel frattempo i cani antidroga Delta e Alle hanno iniziato ad abbaiare ed è così scattata la perquisizione. Infatti da un accurato controllo sono stati trovati 58,60 grammi di droga tipo hashish e marijuana divisa in dosi e nascosta in 5 barattoli in vetro con chiusura a gancio proprio delle conserve, nascosti nel ripostiglio tra gli altri barattoli di pomodoro. In uno scaffale del garage è stata anche trovata una scatola in metallo con la scritta “Amsterdam Holland” contenente 8 spinelli già confezionati mentre in una scatola in cartone ornata con paglia intrecciata c'erano anche numerosi semi di marijuana. Il ragazzo, appena 18enne, è stato segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti mentre la denuncia è scattata per il padre, 50 anni di Ancona, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento