Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Senigallia

Padre e figlio escono di casa per cercare vendetta: in bici e a torso nudo con mazze e coltelli

Il 40enne ha raccontato di essere stato colpito alla testa da alcune persone. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Commissariato

SENIGALLIA - In bici per le vie della città, brandendo una mazza da softball con aria minacciosa. In tasca nascondono anche due coltelli e nella borsa una pistola giocattolo senza tappo rosso. Denunciati padre e figlio per porto abusivo di armi.  La scorsa notte gli agenti del Commissariato sono intervenuti in via Mamiani dove erano stati segnalati i due uomini a bordo delle loro biciclette che urlavano brandendo il grosso bastone con fare minaccioso. Gli agenti li hanno quindi bloccati ascoltando la loro versione dei fatti. I due, figlio 20enne e papà 40enne, hanno raccontato di essere scesi in strada per cercare delle persone che poco prima avevano colpito in testa il padre dopo che gli avevano chiesto dove poter trovare della compagnia femminile a pagamento. Una volta tornato a casa il 40enne ha raccontato tutto al figlio che ha deciso quindi di andare a cercare i presunti aggressori. 

Alla luce del racconto, i poliziotti li hanno sottoposti ad un controllo più approfondito. Così è spuntata anche una riproduzione fedele in metallo della pistola semiautomatica Beretta modello 92/FS priva del previsto tappo rosso e che poteva a tutti gli effetti trarre in inganno chi la vedesse, mentre nella tasca destra dei pantaloni gli agenti hanno trovato un coltello pieghevole. Il figlio, oltre alla mazza da softball, è stato trovato in possesso di un coltello multiuso in acciaio e un altro coltello con lama di circa 7.5 centimetri. Considerata l’immediata reperibilità e disponibilità degli oggetti in questione gli agenti procedevano al sequestro penale di tali oggetti ed i due soggetti venivano deferiti all’autorità giudiziaria per il reato di porto illegittimo di armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio escono di casa per cercare vendetta: in bici e a torso nudo con mazze e coltelli
AnconaToday è in caricamento