Un pacco pieno di sterco per un dirigente comunale: «Penso di sapere chi è stato»

Sgradito "regalo" dalla Germania per l'architetto Giacomo Circelli: «Certe cose non possono intimorirmi, ma ho dovuto chiamare i carabinieri»

Foto d'archivio

Un pacco pieno di sterco proveniente dalla Germania. E’ quanto si è visto recapitare l’architetto Giacomo Circelli, dirigente dello sportello unico integrato Edilizia, Produttività e Commercio del Comune di Ancona.

Lo sgradito “regalo” è arrivato a Palazzo del Popolo proprio nel giorno di Halloween, ma tutto vien da pensare fuorché si tratti di uno scherzo. Tant’è che subito il dirigente ha chiamato i carabinieri, che hanno provveduto a sequestrare il pacco per le successive indagini. 

«Come l’ho presa? A ridere, non possono intimorirmi certe cose» spiega l’architetto Circelli, destinatario della scatola su cui era riportato l’indirizzo e il nome (di fantasia) di un mittente, scritti in tedesco. «Con me c’erano due segretarie. Pensavo fosse un libro, invece quando l’ho aperto dentro ci ho trovato dello sterco animale e della paglia. Abbiamo subito chiamato i carabinieri, non so chi possa essere l’autore, anche se un sospetto ce l’ho ma non posso aggiungere altro».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento