Un pacco pieno di sterco per un dirigente comunale: «Penso di sapere chi è stato»

Sgradito "regalo" dalla Germania per l'architetto Giacomo Circelli: «Certe cose non possono intimorirmi, ma ho dovuto chiamare i carabinieri»

Foto d'archivio

Un pacco pieno di sterco proveniente dalla Germania. E’ quanto si è visto recapitare l’architetto Giacomo Circelli, dirigente dello sportello unico integrato Edilizia, Produttività e Commercio del Comune di Ancona.

Lo sgradito “regalo” è arrivato a Palazzo del Popolo proprio nel giorno di Halloween, ma tutto vien da pensare fuorché si tratti di uno scherzo. Tant’è che subito il dirigente ha chiamato i carabinieri, che hanno provveduto a sequestrare il pacco per le successive indagini. 

«Come l’ho presa? A ridere, non possono intimorirmi certe cose» spiega l’architetto Circelli, destinatario della scatola su cui era riportato l’indirizzo e il nome (di fantasia) di un mittente, scritti in tedesco. «Con me c’erano due segretarie. Pensavo fosse un libro, invece quando l’ho aperto dentro ci ho trovato dello sterco animale e della paglia. Abbiamo subito chiamato i carabinieri, non so chi possa essere l’autore, anche se un sospetto ce l’ho ma non posso aggiungere altro».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento