Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Quartiere Adriatico / Largo XXIV Maggio

Un pacco pieno di sterco per un dirigente comunale: «Penso di sapere chi è stato»

Sgradito "regalo" dalla Germania per l'architetto Giacomo Circelli: «Certe cose non possono intimorirmi, ma ho dovuto chiamare i carabinieri»

Foto d'archivio

Un pacco pieno di sterco proveniente dalla Germania. E’ quanto si è visto recapitare l’architetto Giacomo Circelli, dirigente dello sportello unico integrato Edilizia, Produttività e Commercio del Comune di Ancona.

Lo sgradito “regalo” è arrivato a Palazzo del Popolo proprio nel giorno di Halloween, ma tutto vien da pensare fuorché si tratti di uno scherzo. Tant’è che subito il dirigente ha chiamato i carabinieri, che hanno provveduto a sequestrare il pacco per le successive indagini. 

«Come l’ho presa? A ridere, non possono intimorirmi certe cose» spiega l’architetto Circelli, destinatario della scatola su cui era riportato l’indirizzo e il nome (di fantasia) di un mittente, scritti in tedesco. «Con me c’erano due segretarie. Pensavo fosse un libro, invece quando l’ho aperto dentro ci ho trovato dello sterco animale e della paglia. Abbiamo subito chiamato i carabinieri, non so chi possa essere l’autore, anche se un sospetto ce l’ho ma non posso aggiungere altro».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pacco pieno di sterco per un dirigente comunale: «Penso di sapere chi è stato»

AnconaToday è in caricamento